Bavelloni è un marchio che ha fatto la storia nel settore delle macchine per la lavorazione del vetro piano.
Dal 1946, sosteniamo costantemente l’innovazione, intesa come sviluppo di nuovi prodotti e metodi di produzione, che sappiano migliorare la produttività e l’efficienza dei nostri clienti.

L’esperienza acquisita attraverso la progettazione, la produzione e l’installazione di migliaia di macchine in tutto il mondo è la nostra garanzia di incomparabile affidabilità e qualità.

Bavelloni è oggi un’azienda di proprietà totalmente italiana: realizziamo il 100% dei nostri prodotti in Italia. Da sempre la nostra priorità è affiancare i nostri clienti e crescere insieme a loro, sviluppando soluzioni efficaci e collaborazioni durature.

Affidabilità

Il marchio Bavelloni è sinonimo di macchine affidabili, che producono tanto e chiedono poco. Decine di migliaia di macchine che lavorano e persone sulle quali puoi contare, in ogni parte del mondo.

Innovazione

I continui investimenti in ricerca e sviluppo, l’adozione di nuovi sistemi produttivi, lo sviluppo di progetti in collaborazione con clienti e fornitori, sono la nostra garanzia di performance elevate e qualità di lavorazione eccellente.

Qualità

Lavoriamo con passione e con professionalità, condividendo la nostra esperienza con i clienti che scelgono i nostri prodotti.
La qualità che mettiamo in tutto ciò che facciamo è delineata nel nostro Sistema di Gestione per la Qualità, dal 2005 certificato in conformità alla norma ISO 9001:2008.

Un brand storico

  1. Il fondatore, Zeffiro Bavelloni, alla fine del 1946, inizia a costruire, nella sua abitazione, i primi utensili diamantati per la rettifica di mole abrasive: è stato il primo al mondo a creare i ravvivatori diamantati multipli.

    story story
  2. Z.Bavelloni S.a.S.: la prima fabbrica di utensili diamantati.

    story
  3. Alla fine degli anni ’60, data la quasi assenza di meccanizzazione nel settore della lavorazione del vetro, inizia la costruzione delle prime macchine bisellatrici monotesta: seppure con produttività molto limitata, sono in grado di offrire una buona qualità.

    story
  4. Z.Bavelloni SpA: la prima unità produttiva di grandi dimensioni adibita alla produzione di utensili, macchine profilatrici e bisellatrici. Nel 1973 Bavelloni è la prima Azienda ad utilizzare sistemi elettronici sulle profilatrici rettilinee .

    story story
  5. Acquisizione di G.M.E, azienda specializzata nella produzione di trapani, bilaterali e tavoli da taglio, con sede a Costa di Mezzate (BG).

    story
  6. Prima macchina a controllo numerico per la produzione di incisioni lucide e decorazioni artistiche.

    story
  7. Sito produttivo specificatamente dedicato alla produzione di centri di lavoro.

    story
  8. Acquisizione di Z.Bavelloni SpA da parte del gruppo finlandese Kyro. I marchi Tamglass e Bavelloni danno vita a Glaston.

    story
  9. Z.Bavelloni SpA cambia denominazione e diventa Glaston Italy SpA

    story
  10. Bavelloni is back. Un gruppo di manager di Glaston Italy acquisisce il 100% delle quote dell’Azienda. Il nome viene cambiato in Bavelloni SpA segnando il ritorno del marchio Bavelloni sul mercato. La sede aziendale, dove viene prodotta la totalità delle macchine Bavelloni, si sposta di pochi km, a Lentate Sul Seveso (MB).

    story